Lapo Elkann si confessa: “Non uso più alcun tipo di sostanza”

0
107

Nella vita si cambia. Lapo Elkann, rampollo di casa Agnelli, sembra aver messo la parola fine su una serie di eccessi e sia pronto ormai a una nuova vita. L’imprenditore ha raccontato la sua nuova vita al settimanale Grazia.

La nuova vita di Lapo

Adesso non uso più alcun tipo di sostanza e sto seguendo con orgoglio il ‘programma dei 12 passi’ contro la dipendenza da alcol e droghe, che mi aiuta molto“, è un Lapo inedito quello che si racconta a Grazia, dopo che ha iniziato il percorso verso una nuova vita.

 “Non bevo più, non uso sostanze e da due mesi ho anche smesso di fumare. Ho anche deciso di cancellarmi da Instagram e Facebook, perché li considero strumenti focalizzati sull’apparenza, sul mettere in mostra una vita che non è sempre quella che realmente si vive. Twitter, invece, è diverso: è utile per poter comunicare ciò che uno pensa o vede e per smentire eventuali informazioni non corrette, quindi anche per potersi difendere“, ha raccontato.

Poi riflette: “Dobbiamo guardare alle nostre vulnerabilità con amore e gentilezza, non con cattiveria e durezza, perché essere vulnerabili, buoni, gentili ed educati sono valori, non difetti“.

Il ricordo dell’infanzia

E ancora: “Sono una persona buona, ma non penso di essere né stupido né fesso: nel nostro Paese troppo spesso la bontà è considerata, purtroppo, un segnale di debolezza“. Poi ricorda le difficoltà dell’infanzia, a partire dalla sua dislessia, di cui ha parlato spesso: “Da bambino mi sono trovato ad affrontare situazioni difficili, dagli abusi sessuali alla dislessia fino ai problemi legati all’apprendimento di cui ho sofferto e soffro tutt’ora… Mi sono messo a disposizione degli altri per dare aiuto, amore e appoggio ai bambini e adolescenti alle prese con le stesse situazioni“.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui