Brescia, auto investe due ciclisti: entrambi sono morti sul colpo

0
606

Di ieri la notizia della tragica morte di 2 ciclisti, che nel bresciano sono stati investiti da un auto mentre si trovavano in strada.

L’autista sarebbe rimasto abbagliato dal sole

Il Giornale di Brescia riporta che 2 uomini sono rimasti uccisi, a seguito di un drammatico incidente, sulla strada tra Pontevico e Verolanuova. Si tratta di una provinciale che costeggia le campagne, lunghi rettilinei in cui la visibilità, in questa stagione, solitamente può essere compromessa per lo più dalla nebbia.
Nel caso in questione, tuttavia, sarebbe stato il sole a causare la tragedia: stando a quanto riportato dal Giornale di Brescial’uomo al volante avrebbe riferito di essere rimasto abbagliato e avrebbe così investito le 2 biciclette.

I 2 ciclisti sono morti sul colpo

Al momento, riportano le fonti, non è stato possibile risalire all’identità delle vittime, la cui età si aggirerebbe attorno ai 60 anni. I 2 sono morti sul colpo, dopo che l’auto li ha investiti e pare non avessero con loro nessun documento per permetterne il rapido riconoscimento.
Sempre il quotidiano locale, riferisce che l’uomo che ha causato l’incidente invece è un 35enne residente a Verolanuova, comune nella bassa bresciana.

L’autista era ubriaco

AGGIORNAMENTO – Si è appreso dal Giornale di Brescia che l’autista responsabile dell’incidente è risultato positivo all’alcol test. Non si tratterebbe quindi di un incidente causato dall’abbagliamento del sole, l’autista era ubriaco. Per questo motivo, i Carabinieri di Verolanuova hanno arrestato l’uomo, come disposto dalla Procura di Brescia.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui